Le opzioni finanziarie: comprendiamone le basi

Opzioni binarie Nessun Commento »

Cosa sono le opzioni finanziarie e su quali teorie si basano per calcolarne profitti ed eventuali perdite.


Il trader ha la possibilità di aggiungere “opzioni” al proprio titolo. Queste opzioni finanziarie consistono nella possibilità riconosciuta al proprietario del titolo d’impostare dei valori (detti strike price) entro i quali può decidere di vendere o acquistare un dato titolo. Un altro tipo di opzione può far dipendere la vendita o l’acquisto da una precisa data, preimpostata. In entrambi i casi la sottoscrizione dell’opzione richiede un costo iniziale che sarà in ogni caso dovuto e non recuperabile, ma che non determina un obbligo di esercizio dell’opzione.

In buona sostanza il trader “per tutelare” il proprio guadagno relativo al titolo, può impostare la vendita/acquisto opzionale al raggiungimento di una data soglia, per questo alla sottoscrizione del contratto versa una … Continua a leggere >>

Termini legati all'articolo: calcolo profitti opzioni finanziarie, opzioni call, opzioni put

© Investimentionline.net 2008/2009. Tutti i loghi ed i marchi presenti sul blog appartengono ai rispettivi proprietari.
Entries RSS Comments RSS Accedi