Investire nei Covered Warrant

Investire in borsa Nessun Commento »

Cosa sono i Covered Warrant, come investire in questo tipo di attività finanziarie ed in che modo utilizzare l’effetto leva. Infine, consigli generali sulle differenti tipologie di Covered Warrant.


Tra gli strumenti finanziari più accreditati nell’ultimo periodo da parte di molti istituti di credito, si collocano i Covered Warrant, che permettono l’acquisto o la vendita di determinate attività finanziarie ad un prezzo stabilito. Chi ha già dimestichezza con i diversi strumenti finanziari, si renderà subito conto delle differenze con i tradizionali Warrant, questi nuovi mezzi, infatti, sono differenti nelle finalità di emissione e negli emittenti, … Continua a leggere >>

Termini legati all'articolo: investimenti finanziari covered warrant, significato covered warrant, strumento leva covered warrant

Correlazione tra rischio e rendimento di un investimento

Investire in borsa Nessun Commento »

Quando investiamo i nostri soldi vorremmo ottenere i rendimenti più alti possibili e il rischio minore possibile. Detta così sembra un’ovvietà, ma in realtà non lo è: purtroppo non sempre si possono ottenere rendimenti elevati e assenza di rischio. Per capire questo concetto iniziamo ad analizzare, anche con esempi pratici, il concetto di rischio associato [...]


Quando investiamo i nostri soldi vorremmo ottenere i rendimenti più alti possibili e il rischio minore possibile. Detta così sembra un’ovvietà, ma in realtà non lo è: purtroppo non sempre si possono ottenere rendimenti elevati e assenza di rischio.

Per capire questo concetto iniziamo ad analizzare, anche con esempi pratici, il concetto di rischio associato agli investimenti finanziari. Senza addentrarci in dettagli tecnici, inutili in questo contesto, possiamo individuare due componenti del rischio di un investimento: da una parte il rischio connesso all’andamento dei mercati (che contiene una forte … Continua a leggere >>

Termini legati all'articolo: rischi su investimenti, rischio investimenti tassi alti, tipologie rischio investimento, truffe broker finanziari

Crisi e recessione: dove e quanto investire nel 2012

Investire in borsa Nessun Commento »

Il 2012 è iniziato da poco e l’Italia ha incominciato il suo periodo di recessione. Dove investire in questo clima di economia in passivo?


Investire nel forex e in borsa nel 2012Siamo in recessione, quindi il PIL non cresce. In questo scenario dove è ancora possibile e redditizio investire?

Per sapere in che modo investire i propri risparmi è importante innanzitutto dare uno sguardo agli altri mercati, in particolar modo quello USA, quello europeo e quello dei Paesi Emergenti.
Il periodo di forte caduta borsistico che si è avuto nel 2011 sembra essersi interrotto, e siccome spesso la Borsa anticipa quello che poi accadrà nell’economia reale, bisognerà attendere le prossime … Continua a leggere >>

Termini legati all'articolo: cosa investire, dove investire, investimenti 2012, quanto denaro investire

Grecia alla ricerca di nuovi capitali in America e Asia

Investire in borsa Nessun Commento »

La brutta situazione economica greca durerà ancora molto tempo, ma in una situazione del genere non si può fare altro che cercare di riprendersi e il prima possibile, magari anche con l’aiuto di bond greci.


Bond greci per tirare su le sorti della GreciaLa situazione economica in Grecia verte in condizioni di grossa crisi e il paese sta cercando la strada per uscire autonomamente da questa grave situazione.
Una delle vie percorse è stata quella di collocare sul mercato dei titoli di stato denominati in dollari, allo scopo di ricercare nuovi capitali in America e in Asia. Tali titoli di stato sono stati messi sul mercato a fine aprile e la Grecia spera di raccogliere da essi undici miliardi … Continua a leggere >>

Termini legati all'articolo: bond grecia, crisi grecia, investimenti grecia, investire grecia

Gli investitori ritorneranno in Borsa solo diversificando gli investimenti

Investire in borsa Nessun Commento »

Per ritornare ad investire in Borsa, la ricetta giusta sarà quella di diversificare molto gli investimenti in modo da avere un rendimento più sicuro (con meno guadagno) limitando o annullando le perdite finali. Questa è la ricetta per il futuro degli investitori di Borsa.


Investimenti diversifica per la Borsa italiana Per consentire all’investitore la possibilità di ritornare ad avere fiducia nel futuro permettendogli di rimettere azioni nel portafoglio o incrementare le posizioni già esistenti, la parola d’ordine è: diversificazione; diversificazione in termini di momento di ingresso, di numero di titoli, e di Paese.

Il primo punto si può esemplificare citando dei dati: l’indice Ftse All Share ha perso in media il 70% del suo valore, partendo dal picco del maggio 2007 al minimo del marzo 2009. Ma, in considerazione dei minimi di … Continua a leggere >>

Termini legati all'articolo: borsa dopo crisi, cosa comprare in borsa, investimenti borsa, Investire in borsa, reinvestire in borsa, titoli borsistici dopo crisi

Covered Warrant

Investire in borsa Nessun Commento »

Tutto sui i covered warrant e come è possibile guadagnare utilizzando questo particolare sistema di investimento.


I covered warrant sono degli strumenti finanziari che permettono di vendere o acquistare un’attività finanziaria ad un prezzo prestabilito contro il pagamento di un premio.

Per attività finanziaria sottostante si intendono le azioni italiane o estere, quotate in Borsa in Italia o in un altro stato, i titoli di stato negoziati sui mercati regolamentati ad elevata liquidità, i tassi di interesse ufficiali o generalmente utilizzati sul mercato dei capitali, le valute, gli indici o panieri di indici e caratterizzati da trasparenza nei metodi di calcolo e diffusione. Quando si … Continua a leggere >>

Termini legati all'articolo: covered warrant, prezzo strike, strike price, vendita attività finanziaria

Trading online

Investire in borsa Nessun Commento »

Il trading online, in Italia, è una realtà relativamente giovane, regolata dalla Consob soltanto nel 1999. Si tratta di un servizio che permette l’acquisto e la vendita on line di strumenti finanziari (azioni, obbligazioni, fondi, ecc.), che può assumere però diverse sfumature. Soprattutto per i piccolo risparmiatori, il trading on line è strettamente correlato al [...]


Il trading online, in Italia, è una realtà relativamente giovane, regolata dalla Consob soltanto nel 1999. Si tratta di un servizio che permette l’acquisto e la vendita on line di strumenti finanziari (azioni, obbligazioni, fondi, ecc.), che può assumere però diverse sfumature.
Soprattutto per i piccolo risparmiatori, il trading on line è strettamente correlato al home banking, cioè alla possibilità di gestire e intervenire direttamente sul proprio conto corrente bancario e di effettuare operazioni di vario genere, compresa la gestione del portafoglio di investimenti.

trading on lineContinua a leggere >>

Termini legati all'articolo: giocare in borsa, investire home banking, investire trading, trading on line, trading online

© Investimentionline.net 2008/2009. Tutti i loghi ed i marchi presenti sul blog appartengono ai rispettivi proprietari.