Investimenti immobiliari nelle località turistiche dell’alto Adriatico

Investimenti a lungo termine Aggiungi commento

investimenti immobiliariL’immobiliare rappresenta una buona fetta degli investimenti degli italiani ma anche degli stranieri che scelgono il nostro paese per diversificare il portafoglio. Tra le destinazioni preferite per i capitali, spiccano le case e gli appartamenti nelle città d’arte, sempre apprezzate per il valore aggiunto del contesto urbano storico, e le seconde case nelle località di vacanza, che nel 60-70% dei casi significa località balneari.

In questo senso, le rive del mare Adriatico sono da tempo le meglio attrezzate per attrarre investimenti di questo tipo, e l’Adriatico settentrionale con la Riviera veneziana e le coste del Friuli Venezia Giulia in particolare propongono luoghi e prodotti eccellenti che permettono di ottenere alte rendite e buoni profitti da compravendite e affittanze. Il caso di Bibione (VE) e di Lignano Sabbiadoro (UD) è emblematico dell’attrattiva turistica di zone che vantano una tradizione di accoglienza relativamente recente.

Separate dalla foce del Tagliamento, le due “vicine di casa” hanno entrambe conosciuto i propri anni di boom iniziale attorno al 1950-1960, affermandosi e crescendo gradualmente nei decenni successivi e incrementando le presenze. Un ‘ottimo clima, cure termali possibili in entrambe le località che godono di stabilimenti di alto livello, e tantissime possibilità di divertimento offerte in primo luogo dalle amplissime spiagge – a Bibione lunghe in certi tratti anche 400 metri – e dalla finissima sabbia – “Sabbiadoro” – sono stati e sono a tutt’oggi i fattori primi dello sviluppo. Oggi Lignano e Bibione registrano numeri da brivido annoverando circa 10.000.000 presenze complessive, rappresentando una grossa fetta dell’economia turistica del bacino adriatico.

Infinite le opportunità di divertimento, shopping e sport: parchi a tema come Gulliverlandia, parchi acquatici come l’Aquasplash, zoo come Punta Verde e riserve naturali come il Parco del Tagliamento e la laguna di Bibione; il golf di Lignano a 18 buche e i numerosissimi tornei di sport su sabbia di Bibione; i negozi che popolano i centri delle due località.

L’acquisto di un appartamento a Lignano o a Bibione rappresenta dunque un’ottima opportunità d’impiego dei propri soldi e li mette al riparo da congiunture sfavorevoli, considerando anche la qualità decisamente alta delle costruzioni che vengono realizzate, molto attente all’impatto ambientale, al risparmio energetico e all’impiego di materiali naturali.

Fai conoscere questo articolo:


    Lascia un commento

    *

    © Investimentionline.net 2008/2009. Tutti i loghi ed i marchi presenti sul blog appartengono ai rispettivi proprietari.
    Entries RSS Comments RSS