Come accedere ad un mutuo: la visura catastale

Mutui Aggiungi commento

Gli italiani, da sempre popolo di risparmiatori, tendono quando possibile ad acquistare un’abitazione che rappresenti non solo un porto sicuro a cui ancorarsi, ma anche un’eredità da lasciare ai figli e un modo per sfuggire alla spesa mensile dell’affitto.

Ma la crisi economica che ha colpito prima gli Stati Uniti e poi, come un boomerang, anche l’Europa e il resto del mondo, sta avendo ovvie conseguenze anche sui piccoli consumatori. Per questo diventa sempre più difficile richiedere un mutuo, indispensabile, nella maggior parte dei casi, per comperare un’abitazione.

Al di là delle note argomentazioni sul caro vita e sugli italiani che diventano sempre più poveri, è utile conoscere quelle che sono le norme fondamentali per accedere ad un mutuo. Non occorre, infatti, garantire semplicemente uno stipendio adeguato. In molti casi la banca richiederà di potersi avvalere eventualmente sui beni immobili in possesso del richiedente o, in alternativa, su quello che è in procinto di acquistare.

Per questo motivo la banca richiederà non solo una perizia ma anche una visura catastale sull’immobile. La visura catastale è un documento fondamentale per l’acquisto di un immobile e per ottenere che la banca avalli il mutuo. Scopriamo, dunque, in cosa consiste.

La visura catastale è, dicevamo, un documento contenuto all’interno degli archivi dell’Agenzia del territorio. La visura è la carta di identità di un immobile. Al suo interno sono infatti esplicitate tutte le informazioni sulla storia dell’immobile, la sua classificazione ed eventuali ipoteche. I dati contenuti all’interno di una visura riguardano essenzialmente l’identificazione dell’immobile, la classe di appartenenza ed eventuali altre informazioni.

Richiedere una visura catastale è semplicissimo. Non occorre, infatti, recarsi di persona agli uffici del catasto. Una visura può essere richiesta online tramite una semplice procedura che consiste nell’inserimento dei dati dell’immobile (indirizzo o dati catastali). Il documento, ottenibile previo il pagamento di una piccola somma, potrà essere agevolmente scaricato sul proprio pc. Il primo passo per accedere al mutuo e realizzare il proprio sogno.

Fai conoscere questo articolo:


    Lascia un commento

    © Investimentionline.net 2008/2009. Tutti i loghi ed i marchi presenti sul blog appartengono ai rispettivi proprietari.
    Entries RSS Comments RSS