Crisi e recessione: dove e quanto investire nel 2012

Investire in borsa Aggiungi commento

Investire nel forex e in borsa nel 2012Siamo in recessione, quindi il PIL non cresce. In questo scenario dove è ancora possibile e redditizio investire?

Per sapere in che modo investire i propri risparmi è importante innanzitutto dare uno sguardo agli altri mercati, in particolar modo quello USA, quello europeo e quello dei Paesi Emergenti.
Il periodo di forte caduta borsistico che si è avuto nel 2011 sembra essersi interrotto, e siccome spesso la Borsa anticipa quello che poi accadrà nell’economia reale, bisognerà attendere le prossime settimane per capire cosa accadrà realmente all’economia mondiale, anche se molto probabilmente non sarà nulla di buono.
Quanto detto fino ad ora vale anche per le nazioni emergenti ma non per gli USA che pare si stiano svincolando dalla paralisi economia.

Il 2012 sarà un anno molto difficile per tutto il mondo, e noi italiani accuseremo un colpo molto molto forte ma vediamo dove è possibile investire per avere un po’ di profitto di ritorno.

La prima azione da fare è controllare continuamente i principali indici dei mercati azionari: se il trend si invertirà e le azioni saliranno significherà che sarà vantaggioso incominciare ad investire nuovamente in qualcosa. Se volete investire nel Forex lasciate fin da ora un po’ di contante in un conto deposito in modo essere pronti ad investire.
La seconda cosa da fare è controllare costantemente anche il mercato delle obbligazioni bancarie, perché le banche sono in cerca di liquidità quindi di persone pronte a usufruire degli investimenti che loro offrono ai clienti. Proprio per questo si sta alzando il tasso di interesse offerto a chi investe o a chi apre un nuovo conto corrente: le banche stanno cercando di autofinanziarsi il più possibile. Ecco perché potrebbe risultare vantaggioso investire in alcuni bond bancari che possano essere vantaggiosi come prezzo e/o cedole.

Nelle prossime settimane (proprio come è accaduto negli ultimi mesi del 2011) aumenteranno le offerte nei conto deposito.

Un ultimo consiglio è quello di fare della vostra esperienza di investitori il migliore mezzo per i nuovi investimenti. I nuovi investitori è meglio che incomincino sempre con l’investire piccole cifre in guadagni ad alta sicurezza anche se ciò significherà guadagnare poco.

Fai conoscere questo articolo:


    Lascia un commento

    © Investimentionline.net 2008/2009. Tutti i loghi ed i marchi presenti sul blog appartengono ai rispettivi proprietari.
    Entries RSS Comments RSS