Prestiti agevolati, le caratteristiche principali

Prestiti Aggiungi commento

Prestiti agevolatiI finanziamenti agevolati sono formule di prestito a condizioni più favorevoli rispetto a quelle praticate mediamente sul mercato dell’accesso al credito.

I prestiti agevolati spesso consentono di rispondere ad un’esigenza di liquidità senza obbligatoriamente fornire garanzie o misure precauzionali a tutela del prestito concesso. I prestiti agevolati generalmente offrono la possibilità di accedere ad un finanziamento con tassi di interesse contenuti e più bassi rispetto a quelli normalmente applicati.
Inoltre i prestiti agevolati, spesso, consentono al richiedente di poter sospendere il pagamento di una rata, secondo le condizioni contrattuali firmate, ed accodarla a fine ammortamento. Questa operazione può avvenire anche più volte nell’arco del prestito sulla base di quando concordato con la banca.

I tassi di interesse particolarmente convenienti caratterizzano questa tipologia di prestiti, con livelli notevolmente sotto la media di mercato: l’azzeramento del tasso associato, ad esempio, è una delle principali caratteristiche che è facile riscontrare nei prestiti agevolati.

Particolari tipologie di prestiti agevolati possono essere riservate a categorie di consumatori specifiche, come nel caso dei prestiti agli studenti: finanziamenti a tassi agevolati, con piani di rimborso flessibili e convenienti, ottimi strumenti per quanti necessitino di liquidità per intraprendere un percorso specialistico o per l’acquisto, ad esempio, di materiale scolastico.

Molti broker e siti specializzati (come prestiti.com) offrono infine la possibilità di confrontare le migliori soluzioni comodamente sul web: schede dettagliate e preventivi gratuiti consentono agli utenti di ottenere una panoramica completa e chiara delle diverse offerte.

Fai conoscere questo articolo:


    Lascia un commento

    © Investimentionline.net 2008/2009. Tutti i loghi ed i marchi presenti sul blog appartengono ai rispettivi proprietari.
    Entries RSS Comments RSS